venerdì 2 maggio 2014

DETERSIVI FAI DA ME

Ciao a tutte e ben trovate!

Ultimamente trovo ispirazioni leggendo i vostri post.
Stavolta è toccato a Eugenia di My new old life in questo post parlava di detersivo per la lavatrice in polvere fatto a casa.

Premetto che da diverso tempo, sono allergica a qualcosa sulle mani, che ovviamente è difficile da capire, così ho deciso di cambiare tutti i detersivi a favore di quelli naturali e magari anche fatti in casa, man mano che quelli ufficiali finiscono.

Ho iniziato a cercare notizie sull'argomento dato che la ricetta da lei proposta era a base di sapone di marsiglia e io odio l'odore del sapone di marsiglia. Mi si è aperto un mondo con tante belle differenze e teorie varie ed eventuali. 

Per il momento ho sostituito l'ammorbidente  con l'acido citrico (o aceto bianco)(che altro non è che il succo di limone) che si trova facilmente in polvere e lo vendono in ferramenta, va messo in uno spruzzino e diluito al 20% con acqua, lascia i panni morbidi e allo stesso tempo salva la lavatrice dal calcare, inoltre lo uso già per togliere il calcare dalla rubinetteria basta lasciarlo agire qualche minuto e funziona!!!

Poi ho buttato il prodotto che serve a pulire il piano cottura a favore di bicarbonato di sodio: 40 gr. in 500 ml di acqua, (il massimo è 48 gr. per mezzo litro di più non si scioglie) ho fatto uno spruzzino e lo uso quotidianamente, non puzza anzi elimina gli odori, non fa schiuma quindi si sciacqua facilmente ed è economico!!!

Poi uso l'aceto anche per pulire i pavimenti: sgrassa in modo fenomenalee non si sente l'odore per casa!

Al momento sono questi i cambiamenti ma ce ne sono altri in corso che sto sperimentando poi vi farò sapere.
Se qualcuna di voi già usa questo tipo di prodotti sarei curiosa di sentire la sua opinione!

A presto






Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...